Via libera dalla Conferenza dei presidenti per la suddivisione delle risorse stanziate nella scorsa Legge di Bilancio per la riduzione della compartecipazione. Rispetto al testo in entrata decisa una divisione delle risorse per l’80% tra tutte le Regioni mentre il restante 20% tra le Regioni che avevano già adottato misure alternative

Fonte: Quotidiano Sanità – 13 Dicembre 2018