I dati sono riportati a parità di potere d’acquisto e calcolati a livello pro capite, comprendendo sia la spesa sanitaria pubblica che quella privata. Il gap persiste anche se si prende in esame l’incidenza della spesa sul Pil che ci vede solo al 12° posto nella UE a 28 Paesi.

Fonte: Quotidiano Sanità – 3 Dicembre 2018