Il 100% delle farmacie in Europa è informatizzato, nessun’altra professione sanitaria ha investito così tanto: i farmacisti andrebbero coinvolti maggiormente nell’elaborazione di politiche di digitalizzazione della sanità in quanto utenti esperti e l’investimento dovrebbe essere riconosciuto e adeguatamente supportato.

Fonte: Farmacista 33 – 26 Aprile 2018