Parte il 5 giugno la seconda fase del progetto Prof – nato dalla collaborazione tra l’Istituto tumori della Romagna Irccs e le Farmacie di comunità romagnole – finalizzato alla vigilanza e all’assunzione in sicurezza dei farmaci gestiti al domicilio dai pazienti oncologici. Giovedì 23 maggio farmacisti di tutta la Romagna hanno preso parte alla prima giornata di formazione.

Fonte: Quotidiano Sanità – 4 Giugno 2019