Non solo numeri, nel NaDef presente anche l’elenco delle azioni programmatiche. Previste assunzioni e stabilizzazione del personale e nuove borse per le specializzazioni. Molti interventi sulla farmaceutica, dalla soluzione del payback fino a un nuovo calcolo degli sforamenti dei tetti di spesa. Previsti nuovi criteri per la contrattazione dei prezzi di farmaci e dispositivi. E poi Anagrafe vaccini, nuovi standard per le cure territoriali e Cabina di regia per l’edilizia sanitaria.

Approfondimento: La nota di aggiornamento del DEF

Fonte: Quotidiano Sanità – 5 Ottobre 2018