Lo scorso 8 maggio, presso la School of Management del Politecnico di Milano, si è tenuta l’undicesima edizione dell’Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità, il cui scopo è analizzare e promuovere il ruolo delle tecnologie digitali a supporto del miglioramento e dell’innovazione dei processi della Sanità in Italia.

Durante l’evento è stato presentato e premiato dalla giuria scientifica il progetto “Il percorso del paziente in Day Hospital Oncologico” dell’Istituto di Candiolo IRCCS, inscritto nella categoria Servizi al Cittadino.

Il progetto – il cui obiettivo è facilitare e rendere il più confortevole possibile il percorso del paziente oncologico in Day Hospital nelle varie fasi di prelievo, visita oncologica, terapia chemioterapica – ha permesso l’implementazione di un sistema che, grazie all’uso di tabelloni digitali, richiama l’attenzione del paziente seduto in attesa indicandogli lo step successivo nel suo percorso di cura. Gli operatori, invece, possono verificare in tempo reale attraverso dispositivi mobili lo stato delle varie fasi del percorso dei pazienti e via via chiamarli per il prelievo, la visita o la terapia.

Il progetto ha visto la forte sinergia tra Artexe, azienda nell’ambito dei sistemi di comunicazione su tabelloni/monitor digitali, e il Gruppo Dedalus per tutte le soluzioni di back-end sulle quali il processo di Day Hospital Oncologico si appoggia, ovvero i sistemi di prenotazione, laboratorio analisi, cartella clinica, farmacoterapia e allestimento robotizzato della terapia chemioterapica.