Lo scorso 10 Maggio si è tenuto a Roma, presso il Campidoglio, l’evento di presentazione dei 10 progetti ammessi alla fase finale per la selezione del vincitore del Premio eHealth4all, edizione 2018-2019.

Tra i progetti ammessi vi è anche quello del Gruppo Dedalus Human Life Cycle Management, il cui obiettivo è fornire un sistema di Population Health Management concepito intorno alla persona e in grado di rispondere ai suoi bisogni di salute durante l’intero ciclo di vita. Grazie a principi di interoperabilità, tecnologie di workflow management e analisi dei big data, è possibile garantire pieno supporto alla continuità del servizio assistenziale assicurando l’efficacia clinico-sanitaria e l’efficienza in termini di uso delle risorse.

Nel corso di quest’anno tutti e 10 i progetti verranno monitorati da un Comitato Scientifico per verificarne la fattibilità sul campo ed entro la primavera del 2019 verrà individuato il vincitore del Premio.