Innovazione in sanità

Con l’intelligenza artificiale Google cambierà la sanità

Se in futuro l'intelligenza artificiale vorrà rimodellare l'assistenza sanitaria, dovrà farlo passando per i regolamenti. L'healthcare è uno dei più grandi settori in cui i benefici dell'innovazione tecnologica si manifesteranno per i prossimi 10-20 anni. Sono parole di Sundar Pichai, CEO di Google.

Fonte: 01Net – 3 Maggio 2018


Come cambia il lavoro informatico in Sanità: nuove attività dell’ingegnere clinico

Si va verso una convergenza tra ingegneria clinica e ICT, con nuovi approcci alla manutenzione, alla gestione di software medicali e alla connettività sicura. Ecco il quadro

Fonte: Agenda Digitale – 10 Aprile 2018


Telemedicina, che fare perché attecchisca in Italia

Valutazione del contesto, delle incidenze e della sostenibilità economica; valutazione e scelte tecnologiche; gestione del cambiamento. Ecco le indicazioni perché si esca dal circolo vizioso delle sperimentazioni fallite e si sfrutti il vero potenziale della telemedicina.

Fonte: Agenda Digitale – 5 Marzo 2018


Sanità alla svolta: con intelligenza artificiale mercato da 6,6mld in 3 anni

Uno studio di Accenture rivela che un americano su cinque ha già usato servizi sanitari con basati sull’AI: robot, medici virtuali, diagnostica e assistenza da remoto, anche via app e su wearable.

Fonte: Corriere delle Comunicazioni - 7 Marzo 2018

 


Tra te e il tuo medico non c’è dialogo? La sanità digitale potrebbe aiutarvi

Due progetti europei «IC-Health» e «Harvest» mirano a creare più competenze in eHealth. Partecipa anche l’Italia con una particolare attenzione per gli anziani.

Fonte: Corriere della Sera - 16 Febbraio 2018